Si chiama “The Atom” e ricarica i dispositivi elettronici mentre si pedala, fornendo una fonte di energia rinnovabile portatile.

La bicicletta è senz’altro il mezzo di trasporto più rispettoso dell’ambiente, ma con questa invenzione lo sarà ancora di più.

Creato da Siva Cycle, supporta qualsiasi dispositivo alimentato via USB, come smartphone e fotocamere. E’ sufficiente montarlo alla ruota posteriore di qualsiasi bicicletta, collegare il dispositivo elettronico all’uscita USB (posizionata sotto la sella) e pedalare, semplicemente.

bikecharger3

The Atom è anche rimovibile ed è quindi utilizzabile come un caricabatterie “power bank” quando non si è più in bicicletta. E’ inoltre possibile ricaricarlo attraverso qualsiasi presa di corrente… se non avete voglia di pedalare! Ed è impermeabile e pertanto resistente a pioggia, nevischio, fango e neve.

Il prodotto ha un prezzo al pubblico di $ 129 ed è acquistabile, al momento, esclusivamente sul sito internet dell’azienda.

Pensate a come sarebbe utile per lunghe gite in bicicletta per poter consultare Google Maps sullo smartphone. O anche solo per garantire abbastanza carica per ascoltare la vostra playlist. Pensate, infine, a quanto sarebbe di grande aiuto per coloro che vivono in luoghi remoti o dove l’energia è scarsa.

La porta per l’indipendenza energetica è appena stata aperta.

bikecharger4

bikecharger5

Fonte: EcoWatch

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>