Nei prossimi 5 anni la Francia installerà circa 1.000 km di strade solari utilizzando l’innovativa pavimentazione stradale solare Wattway.

Nato da una collaborazione tra Colas, una società di infrastrutture di trasporto, ed INES (Istituto Nazionale Francese per l’Energia Solare), con l’intervento dell’Agenzia per l’Ambiente Francese e Energy Management, il progetto promette di portare l’energia solare per migliaia di strade del paese nei prossimi 5 anni.

Rispetto ad altre tecnologie similari il nuovo sistema Wattway non richiede la rimozione e la sostituzione del manto stradale. Lo strato fotovoltaico viene praticamente “incollato” sulla superficie della pavimentazione già esistente. Con un spessore di soli 7mm, il sistema e’ costruito con strati di materiali che assicurano resistenza ed aderenze dei pneumatici.

#strada #pannelli solari #enerigia #sosteniblita'
Strada con pannelli solari con sistema Wattway
Strada Solare con sistema Wattway
I pannelli Wattway hanno uno spessore di soli 7mm

Secondo Colas , il materiale è abbastanza forte da resistere al traffico regolare , anche al passaggio di camion molto pesanti. Basteranno soli 20 mq di pannelli Wattway per fornire l’energia elettrica sufficiente per alimentare un’ abitazione media Francese,  ed un tratto di 1 km di strada sara’ in grado di alimentare l’illuminazione pubblica di una città di 5.000 abitanti .

Secondo la Global Construction Review, la Francia ha già avviato le procedure per l’avvio dei lavori e i test sui pannelli solari inizieranno già questa Primavera, anche se al momento non sono ancora state specificati i tratti di strada identificati e i costi del progetto.

Maggiori informazioni sulle strade solar le trovate sul sito Wattway.

Secondo la Global Construction Review, la Francia ha già avviato le procedure per l’avvio dei lavori e i test sui pannelli solari inizieranno già questa Primavera, anche se al momento non sono ancora state specificati i tratti di strada identificati e i costi del progetto. 

Maggiori informazioni sulle strade solar le trovate sul sito Wattway.

Un’innovazione epocale e’ alle porte?

Fonte: Treehugger

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>